CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA – NEGOZIO ONLINE

DISPOSIZIONI GENERALI

Le presenti condizioni sono valide esclusivamente tra l’impresa CHOCOLEINI S.R.L. (P.IVA 10393870018) con sede in via Volpiano 92 a 10040 Leini (TO), di seguito denominata “VENDITORE” e qualsiasi persona (fisica) che effettua acquisti online sul sito internet www.gianduiottotorino.it (“SITO WEB”) di seguito denominata “CLIENTE”.

Queste condizioni possono essere oggetto di modifiche e la data di pubblicazione delle stesse sul SITO WEB equivale alla data di entrata in vigore. Al momento attuale il SITO WEB gestisce esclusivamente transazioni di compravendita verso persone fisiche in sistema di “Business to Consumer” (B2C).

Il CLIENTE si impegna a prendere visione, prima di procedere alla conferma del proprio ordine, delle presenti condizioni generali di vendita, in particolare delle informazioni precontrattuali fornite dal VENDITORE e ad accettarle mediante un apposito campo presente nella pagina della conferma dell’ordine.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita potranno, in ogni momento, essere aggiornate e/o modificate dal VENDITORE; le modifiche e gli aggiornamenti saranno vincolanti sin dal momento della loro pubblicazione in questa sezione, a cui gli utenti sono invitati ad accedere con regolarità per verificare la pubblicazione delle più recenti e aggiornate Condizioni Generali di Vendita. Le presenti condizioni disciplinano gli acquisti effettuati sul SITO WEB, conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, del Codice del Consumo, D.lgs. n. 206/2005, così come modificato dal D.lgs. n. 21/2014 in materia di commercio elettronico.

ARTICOLO 1 – OGGETTO DEL CONTRATTO

Con le presenti condizioni generali di vendita, il VENDITORE vende e il CLIENTE acquista a distanza i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul SITO WEB. Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l’accesso del CLIENTE all’indirizzo www.gianduiottotorino.it e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal SITO WEB stesso.

ARTICOLO 2 – INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI PER IL CONSUMATORE

Il VENDITORE renderà disponibile il proprio catalogo delle referenze e le informazioni sui produttori degli stessi per la visione da parte del VENDITORE sul SITO WEB.

Il CLIENTE prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle caratteristiche dei beni, che vengono illustrate nelle singole schede prodotto al momento della scelta da parte del CLIENTE stesso.

Prima della conclusione del contratto di acquisto e prima della convalida dell’ordine con “obbligo di pagamento”, il CLIENTE è informato relativamente a:

  1. prezzo totale dei beni comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo;
  2. modalità di pagamento;
  3. il termine entro il quale il VENDITORE si impegna a consegnare la merce (informazione presente in questa pagina al paragrafo “INVIO DEI PRODOTTI DA PARTE DEL VENDITORE”);
  4. le condizioni, i termini e le procedure per esercitare il diritto di recesso; nonché pubblicazione del modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B del D.lgs 21/2014 (informazione presente in questa pagina al paragrafo “DIRITTO DI RECESSO DA PARTE DEL CLIENTE”);
  5. informazione che il CLIENTE dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni in caso di recesso
ARTICOLO 3 – CONCLUSIONE ED EFFICACIA DEL CONTRATTO

Confermando l’acquisto, a completamento della transazione, il Cliente riceverà un messaggio di posta elettronica contenente la data e l’importo complessivo del proprio ordine ed il dettaglio dello stesso; in tale momento il contratto è considerato concluso. L’e-mail contiene i dati del CLIENTE e il numero d’ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di spedizione e l’indirizzo di consegna al quale sarà inviata la merce.

Al momento di confermare e inviare l’ordine il CLIENTE prende conoscenza delle condizioni di vendita visualizzate sullo schermo (denominazione, prezzo, componenti, peso, quantità, colore, particolarità dei prodotti, ecc.) e dichiara espressamente di accettarle senza riserve.

Il VENDITORE si riserva la possibilità di non confermare un ordine per un qualsivoglia motivo, in particolare in relazione all’approvvigionamento dei prodotti, a problemi concernenti l’ordine ricevuto ad un ordine anomalo o un problema prevedibile riguardo alla consegna da eseguire. In tal caso il VENDITORE ne informerà il cliente in modo adeguato.

Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati personali in essa contenuti e a comunicare tempestivamente al VENDITORE eventuali correzioni.

Gli acquisti dei prodotti, disponibili così come illustrati nelle relative schede, sono effettuati dal CLIENTE ai prezzi indicati. Eventuali sconti e/o promozioni saranno esplicitamente indicate dal VENDITORE al momento dell’acquisto sia rispetto alle modalità per usufruirne che rispetto alla quantificazione economica e alla durata della promozione stessa. Il VENDITORE si impegna a descrivere e presentare gli articoli venduti sul SITO WEB nel miglior modo possibile. Ciononostante potrebbero evidenziarsi imprecisioni o piccole differenze tra il SITO WEB e il prodotto reale, per motivi indipendenti dalla volontà del VENDITORE.

Alcuni prodotti potrebbero risultare lievemente differenti dalle foto proposte. Le fotografie devono, pertanto, considerarsi solo rappresentative.

Il CLIENTE si impegna a fornire dati corretti e veritieri e, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a stampare e conservare le presenti condizioni generali di vendita, già precedentemente visionate ed accettate, al fine di soddisfare integralmente le condizioni di cui agli (artt. 3 e 4 del D.lgs. n. 185/1999.) e del d.lgs21/2014.

ARTICOLO 4 – PREZZI

Tutti i prezzi indicati sono in Euro e comprensivi dell’IVA.

Il prezzo fatturato al cliente è il prezzo indicato sulla conferma d’ordine inviata a mezzo mail. Il VENDITORE resta proprietario del prodotto (o dei prodotti) fino a pagamento integrale del prezzo da parte del Cliente.

Il costo per le spese di spedizione addebitate al cliente sono

  • Italia: 5 € per ordini fino a 35 €, gratuite per ordini superiori a 35 €
  • Europa: 10 €

Eventuali differenze differenze rispetto a quanto qui indicato sarà oggetto di comunicazione al CLIENTE da parte del VENDITORE al momento della conclusione della transazione.

La consegna viene effettuata in Italia ed Europa . La lista dei paesi è presente nella pagina “Concludi ordine” (campo “Stato”) a mezzo corrieri selezionati dal VENDITORE.

ARTICOLO 5 – DISPONIBILITÀ’ DEI PRODOTTI

La disponibilità dei prodotti si riferisce a quella effettiva nel momento in cui il cliente effettua l’ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul SITO WEB di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri clienti prima della conferma dell’ordine.

Anche in seguito all’invio dell’e-mail di conferma dell’ordine potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, l’ordine verrà rettificato automaticamente con l’eliminazione del prodotto non disponibile e il CLIENTE verrà immediatamente informato via e-mail. Il Cliente potrà richiedere l’invio parziale dell’ordine. In tal caso però il CLIENTE dovrà sostenere le spese di spedizione per ogni singola spedizione parziale.

Se il CLIENTE richiede l’annullamento dell’ordine, risolvendo il contratto, il VENDITORE rimborserà l’importo pagato entro 14 giorni dal giorno in cui ha avuto conoscenza della decisione del cliente di risolvere il contratto.

ARTICOLO 6 – MODALITÀ DI PAGAMENTO E RIMBORSO

Il VENDITORE accetta il pagamento dei prodotti ordinati a mezzo di bonifico e PayPal.

Per il pagamento tramite bonifico  l’ordine viene evaso al momento dell’effettivo ricevimento del pagamento. I dati PayPal vengono gestiti direttamente da PayPal.

Il VENDITORE si riserva di effettuare richiesta a PayPal in caso di problematiche. Ogni eventuale rimborso al CLIENTE, se questi ne avrà diritto, verrà accreditato mediante storno del pagamento con PayPal o bonifico bancario, al massimo entro 30 gg. dalla data in cui il VENDITORE è venuto a conoscenza della causa che genera il diritto al rimborso.

ARTICOLO 7 – INVIO DEI PRODOTTI DA PARTE DEL VENDITORE

La spedizione degli ordini avverrà solo al momento della completa disponibilità della merce a seguito dell’invio da parte dei produttori.

La spedizione viene effettuata, al massimo, entro 30 giorni lavorativi, decorrenti dal momento dell’invio della mail di conferma d’ordine da parte del VENDITORE .

ARTICOLO 8 – CONSEGNA DEI PRODOTTI DA PARTE DEL CORRIERE

Il luogo della consegna dei prodotti è indicato dal CLIENTE al momento del suo ordine.

Qualora tutti i tentativi di consegna previste dai contratti stipulati dai corrieri a cui il VENDITORE deciderà di affidarsi dovessero avere esito negativo, la merce sarà resa al VENDITORE con conseguente annullamento dell’ordine e nulla sarà rimborsato al CLIENTE. In tal caso il VENDITORE si riserva il diritto ad addebitare sulla carta di credito del CLIENTE le ulteriori spese di spedizione per il reso della merce.

ARTICOLO 9 – RITIRO DEI PRODOTTI DA PARTE DEL CLIENTE

Al momento del ritiro della merce, il Cliente è tenuto a:

  1. Verificare che il numero dei colli corrisponda a quanto riportato nel documento di trasporto,
  2. Verificare che i colli risultino integri, non danneggiati, né bagnati né comunque alterati anche nei materiali di chiusura (carta, nastro adesivo),
  3. Verificare che i prodotti siano quelli acquistati al momento dell’ordine sia rispetto al tipo che alla quantità.

Solo dopo tale verifica il Cliente potrà accettare la consegna. A seguito dell’accettazione della consegna il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa la quantità dei colli e le caratteristiche esteriori di quanto a lui consegnato. Con la firma del bollettino di spedizione il cliente riconosce di aver ricevuto il numero di colli previsti.

La mancata corrispondenza del numero dei colli o eventuali danni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “ritiro con riserva” sull’apposito documento di trasporto e confermati, entro 3 giorni , mediante e-mail, al VENDITORE.

ARTICOLO 10 – DIRITTO DI RECESSO DA PARTE DEL CLIENTE

Il Cliente ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità, e senza specificarne il motivo, entro 14 giorni dal ricevimento dei prodotti.

In caso di acquisti multipli effettuati dal CLIENTE con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine decorre dalla data di ricezione dell’ultimo prodotto.

In caso di esercizio del diritto di recesso, il CLIENTE è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato al VENDITORE la propria volontà di recedere dal contratto.

La merce dovrà essere rispedita a CHOCOLEINI S.R.L. con sede in via Volpiano 92 a 10040 Leini (TO).

Il CLIENTE potrà esercitare il diritto di recesso inviando una qualsiasi dichiarazione esplicita contente la comunicazione di recedere dal contratto ed il modulo di recesso tipo di cui all’Allegato I, parte B , D.Lgs 21/2014, il cui testo viene di seguito riportato:

Modulo di recesso tipo ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. h)
(compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto)

CHOCOLEINI S.R.L., via Volpiano 92 a 10040 Leini (TO)
Telefono: 011.998.32.23

Con la presente io/noi (*) notifico/notifichiamo (*) il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni(*):

  • Ordinato il (*)/ricevuto il (*)
  • Nome del/dei consumatore(i)
  • Indirizzo del/dei consumatore(i)
  • Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è inviato in versione cartacea)
  • Data

(*) Cancellare la dicitura non utilizzata.

Le spese di restituzione dei prodotti saranno interamente a carico del Cliente.

La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria) e completo della documentazione fiscale annessa. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, il VENDITORE provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 14 giorni.

Come previsto dall’art. 56 comma 3 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014, il VENDITORE può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del CLIENTE di aver rispedito i beni allo stesso.

Il VENDITORE eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal CLIENTE in fase di acquisto. Nel caso di pagamento effettuato con bonifico, e qualora il CLIENTE intenda esercitare il proprio diritto di recesso, dovrà fornire al VENDITORE, accedendo alla sezione Contatti, le coordinate bancarie: IBAN, SWIFT e BIC necessari all’effettuazione del rimborso.

Il diritto di recesso si applica solo ai beni integri al momento della restituzione. Tale diritto è escluso per quei prodotti che per loro natura non possono essere rispediti in quanto pezzi unici o deteriorabili. Il diritto di recesso è escluso nei casi espressamente previsti dalla legge e precisamente dagli artt. Da 48 a 52 del D.lgs 21/2014.

ARTICOLO 11 – RECLAMI

Per qualsiasi richiesta di informazioni o segnalazione di problemi nel ricevimento degli ordini è possibile contattare direttamente il VENDITORE inviando una messaggio utilizzando la pagina Contatti del SITO WEB, citando il numero riportato nella conferma dell’Ordine.

ARTICOLO 12 – GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ

Il SITO WEB garantisce il diritto per il cliente di fare valere la garanzia nei casi e entro i limiti previsti dalla legge in vigore. Il CLIENTE può esercitare tale diritto secondo i casi e modi previsti dalla legge. In caso di prodotto difettoso o non conforme, il VENDITORE provvederà, a proprie spese, ad organizzare il ritiro del prodotto, compatibilmente con la disponibilità del CLIENTE.

ARTICOLO 13 – RESPONSABILITÀ

Il VENDITORE non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

ARTICOLO 14 – PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Il CLIENTE ha diritto di accedere al SITO WEB per la consultazione e l’effettuazione degli acquisti. Non è consentito alcun altro utilizzo, in particolare commerciale, del SITO WEB o del suo contenuto. L’integrità degli elementi del SITO WEB, che siano sonori,visivi o scritti, e la relativa tecnologia utilizzata rimangono di proprietà di proprietario del dominio e sono protetti dal diritto di proprietà intellettuale.

ARTICOLO 15 – INTEGRALITÀ

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

ARTICOLO 16 – GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto d’acquisto è sottoposta alla giurisdizione italiana e sarà di competenza esclusiva il foro di Torino, salva la competenza inderogabile di fori previsti dalla legge.

ARTICOLO 17 – PRIVACY

Effettuando un ordine tramite il SITO WEB, il CLIENTE acconsente all’utilizzo, da parte del venditore, dei dati che ha comunicato o che vengono raccolti tramite il funzionamento del SITO WEB . Tali dati (nomi, indirizzo e-mail, recapito postale, numero della carta di credito con relativa data di scadenza, ecc.) sono necessari esclusivamente per evadere gli ordini.

Il venditore non venderà né noleggerà i dati personali del Cliente.

I dati potranno essere comunicati, ove necessario, ai fornitori di prodotti e/o servizi (ad esempio alle società che effettuano la consegna degli ordini) esclusivamente per la gestione degli ordini di acquisto.

In caso di variazione dei dati il cliente può richiederne l’aggiornamento inviando una e-mail utilizzando la pagina Contatti del SITO WEB.

In seguito alla comunicazione dell’indirizzo di posta elettronica, il venditore si riserva comunque la possibilità di inviare al Cliente, a mezzo mail, informazioni concernenti i prodotti, le promozioni attuali e le ultime novità. Qualora il Cliente non desiderasse ricevere tali messaggi, può presentare tale richiesta tramite una email inviata utilizzando la pagina Contatti del SITO WEB.

Il venditore procederà al trattamento dei dati personali del Cliente nel rispetto della normativa in materia di privacy come precisato in dettaglio nell’informativa nella sezione “Privacy” del SITO WEB .

Per ogni altra informazione in materia di Privacy Policy è possibile mandare una e-mail utilizzando la pagina Contatti del SITO WEB.